Home Economia Cardone (Socialisti Municipalisti Sassuolo): “Qualche parola sul bilancio consuntivo del 2020”

Cardone (Socialisti Municipalisti Sassuolo): “Qualche parola sul bilancio consuntivo del 2020”

La discussione e l’approvazione del rendiconto del bilancio del Comune per l’anno 2020, ci consente di fare alcune considerazione politiche sullo stesso, lasciando, agli assenti politici, le valutazione “ragioneristiche”.

L’atto di bilancio, preventivo e consuntivo, da sempre, è il più importante sul piano politico….le scelte amministrative, oltre che con i numeri vengono misurate sul piano delle scelte politiche-programmatiche.

Una priva valutazione politica, ci porta al 26 maggio 2019, giorno delle elezioni amministrative…..una coalizione di centro sinistra, formata dal PD e liste civiche, c’eravamo anche noi socialisti, sulla base di una strategia provinciale di rilancio del “ municipalismo”.

Da quel giorno, non ci siamo più visti e sentiti per concordare una strategia politica di contrasto alla coalizione di centro destra….per esempio, proprio le sedute sul bilancio avrebbero dovuto essere momento di confronto e proposte per la crescita della città…..che è in sofferenza, non solo per il COVID.

Tornando al bilancio, di cui in premessa, il PD, pur con qualche differenza , verbale e sostanziale   personale si è astenuto, più con motivazioni di carattere tecnico che politico.

Solo le motivazioni politiche portate  dall’Assessore al bilancio……con l’ecumenico “ : si poteva fare di più…..lavoriamo insieme  ……tutta colpa della pandemia…..tecnicamente i numeri sono a posto …..non poteva essere diversamente…… avrebbero dovuto produrre un netto dissenso, visti  gli atti prodotti.

Il risultato di sintesi, inaccettabile da forze del progresso e municipaliste , tecnicamente chiamato  avanzo primario, di circa 18.7 mln di euro ed avanzo netto di 3,4 mln di euro.

Non si entra nel merito nelle regole, da partita doppia ,ma appare evidente lo stallo politico (chiamato così in linea con la nostra educazione istituzionale) ignorando  i problemi della   collettività,  aggravati dal virus pandemico.

Qualche novello monetarista, sta ancora esultando del risultato, novella vergine dai candidi manti,  che non è stata chiesta una anticipazione al tesoriere …..i soldi in cassa hanno un saldo   positivo,   di euro 11,5 mln……che non crescono sugli alberi  , ma sono il frutto dei  versamenti dei cittadini per le tasse ed altro……basterebbe fare , un giro ai Servizi Sociali, quando aprono, per rendersi conto della quantità delle famiglie  che chiedono aiuto con interventi sostanziali.

Per fortuna, grazie al buon cuore e sensibilità del volontariato sociale sono stati distribuiti pacchi viveri ed aiuti concreti.

Il rendiconto va bocciato, siamo  in attesa di interventi sostanziali da parte della maggioranza e proposte dal maggior partito di opposizione , ancora  chiuso nel suo magnifico isolamento…..noi ci siamo attraverso un continuo stimolo, nell’interesse della città.

(Mario Cardone – Socialisti Municipalisti Sassuolo)