Home Nazionale Lavoro: consulenti, 150mila posti disponibili che nessuno vuole

Lavoro: consulenti, 150mila posti disponibili che nessuno vuole

(Adnkronos/Labitalia) – In Italia, ci sono 150.000 posti disponibili di lavori che nessuno cerca e che nessuno vuole. Falegnami, panettieri e sarti: sono soltanto tre delle professioni che nessuno ormai vuole piu’ fare, i cosiddetti lavori dimenticati. E’ quanto emerge da un’indagine svolta dalla Fondazione studi consulenti del lavoro, elaborando i dati segnalati dai 28mila iscritti che gestiscono un milione di aziende e diffusa oggi a Fiuggi, in occasione del Festival del lavoro. “In Italia – si legge – molti posti sono vacanti e soprattutto i giovani cercano sempre le stesse strade, spesso contorte a causa ovviamente della crisi, senza pero’ dimenticare anche le amicizie lavorative e un titolo di laurea che puo’ avere un risvolto negativo della medaglia, due fattori da prendere in considerazione quando si cerca un lavoro”.