Home Economia Consiglio Comunale formiginese: approvata la variazione di bilancio per circa 350mila euro

Consiglio Comunale formiginese: approvata la variazione di bilancio per circa 350mila euro

Si è svolto ieri sera – giovedì 10 giugno – in presenza presso il Castello di Formigine la prima seduta del mese del Consiglio Comunale. Dopo le interpellanze e interrogazioni, al centro delle votazioni la variazione al bilancio preventivo: quota circa 350 mila euro la modifica nei conti comunali. La principale novità introdotta sono otto nuove posti nei nidi comunali che saranno messi a disposizione delle famiglie formiginesi a partire dal prossimo anno scolastico.

La variazione ha inoltre recepito 159mila euro di maggiori entrate dallo stato per il fondo COVID, 19mila euro di risorse ministeriali per la progettazione di tre interventi di efficientamento energetico. Dall’Unione dei Comuni arrivano circa 10mila euro per la partenza dei PUC (Progetti utili alla Collettività, che coinvolgono attivamente  i percettori del reddito di cittadinanza). Altri 9mila euro circa arrivano sempre dal governo centrale come ristoro per le mancate entrate IMU dal settore turistico, infine la variazione aumenta gli stanziamenti per le spese dei servizi sociali, per i servizi informatici e per la ripresa di organizzazione di eventi.  In consiglio sono state approvate anche tre mozioni: una sul ringraziamento a dipendenti pubblici per l’impegno e la flessibilità durante l’emergenza pandemica, la seconda sul tema della pubblicizzazione del progetto esecutivo della bretella autostradale “Modena – Sassuolo”, mentre l’ultimo documento approvato dal consiglio trattava il tema della salvaguardia e rilancio delle tradizioni linguistiche e culturali modenesi. La prossima seduta del consiglio comunale di Formigine è prevista per martedì 29 giugno.