Home Economia Maranello: Covid e contributi alle imprese, domande entro il 21 aprile

Maranello: Covid e contributi alle imprese, domande entro il 21 aprile

C’è tempo fino alle 13:00 di mercoledì 21 aprile per presentare le domande per la richiesta dei contributi per le attività economiche con sede a Maranello maggiormente colpite dallo stato di emergenza epidemiologica dovuta al Covid-19. Si tratta dei contributi a fondo perduto per le attività economiche più colpite dalla crisi, assegnati secondo criteri omogenei e destinati a tutti i settori, in aggiunta ai ristori governativi previsti.

A queste risorse potranno accedere anche gli imprenditori finora esclusi dai ristori, ad esempio chi aveva avviato la propria attività nel corso del 2019 ed era impossibilitato a dimostrare un calo di fatturato secondo i criteri fissati da altre misure di sostegno alle aziende. I contributi assegnati potranno arrivare a mille euro per ogni attività e saranno erogati direttamente sul conto dell’impresa, che sul modulo di richiesta avrà indicato il proprio Iban.
Più nel dettaglio, potranno accedere ai contributi le attività produttive che abbiano avuto nel 2019 un volume di attività compreso tra i 30mila e i 400mila euro, con massimo 5 dipendenti e che abbiano subito nel 2020 un calo degli affari pari o superiore al 33% rispetto all’anno precedente. L’ammontare del contributo oscillerà poi tra i 400 e i mille euro a secondo dal punteggio raggiunto nella domanda, stabilito attraverso criteri oggettivi che terranno conto del calo di affari, del fatto che l’imprenditore paghi un affitto o un mutuo, dell’anzianità dell’azienda e della presenza al suo interno di donne e giovani. Se le risorse disponibili dovessero avanzare, i singoli contributi verranno rimodulati fino ad un massimo di 1500 euro per attività.
Tutte le informazioni sono disponibili sul sito del Comune di Maranello.