Home Ceramica Ceramics of Italy protagonista di workshop e incontri B2B con architetti in...

Ceramics of Italy protagonista di workshop e incontri B2B con architetti in occasione della Chicago Architecture Biennial 2015

chicagoDopo Cersaie prosegue l’intensa attività di promozione dell’industria ceramica italiana presso il mondo della architettura internazionale. Il 26 e 27 ottobre 2015 a Chicago, ICE-Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle aziende italiane, organizzerà, in collaborazione con Confindustria Ceramica, un workshop di 2 giorni che prevede la realizzazione di incontri B2B da parte di aziende ceramiche con importanti studi di architettura nordamericani (Stati Uniti e Canada) all’interno del Chicago Architecture Biennial.

La biennale, inaugurata nel mese di ottobre, vedrà un ricco calendario di eventi culturali legati all’architettura e all’interior design che si estenderà fino al mese di gennaio 2016 con installazioni artistiche, mostre tematiche, conferenze e workshop.

La struttura del workshop “piastrelle di ceramica italiane” si focalizzerà su due principali appuntamenti. Il primo – lunedì 26 ottobre presso The Langham Hotel di Chicago – prevede, incontri B2B fra aziende e studi di architettura, selezionati ed invitati da ICE durante i quali le aziende presenteranno direttamente ai diversi interlocutori le novità del prodotto ceramico italiano, ed una conferenza che, dopo una presentazione sull’industria ceramica italiana e le sue tendenze da parte di Cristina Faedi di Confindustria Ceramica, vedrà un intervento dell’Architetto Massimo Iosa Ghini sull’utilizzo della ceramica in architettura.

Il secondo appuntamento – martedì 27 ottobre – prevede l’incontro fra i promoter delle aziende italiane presenti al workshop presso quattro importanti studi di architettura di Chicago (Perkins & Will, IA Interior Architects, SOM Skidmore, Owings & Merill, HOK).

 

Sono diciassette le aziende associate a Confindustria Ceramica che parteciperanno all’iniziativa: Altaeco, Atlas Concorde, Caesar, Casalgrande Padana, Cisa Ceramiche, Cooperativa Ceramica Imola, Emilceramica, Fincibec, Fioranese, Florim, Mipa, Ornamenta, Lea Ceramiche, Refin, Settecento, Simas e Target.

 

Il Chicago Architecture Biennial vedrà il coinvolgimento delle massime istituzioni dell’architettura americana, oltre ad un International Advisory Commettee creato con alcuni tra i massimi architetti del mondo come Frank Gehry, Davis Adjaye e Elizabeth Diller.

Il Workshop rappresenta un’opportunità unica per creare un networking fra gli architetti nordamericani e le aziende che intendono posizionare il proprio prodotto in grandi progetti legati all’hospitality e community building.