Home Ceramica SITI B&T presenta SUPERA, linea completa per le grandi lastre

SITI B&T presenta SUPERA, linea completa per le grandi lastre

sitiIn occasione della settimana di Cersaie, dal 28 settembre al 2 ottobre, SITI B&T Group apre le porte del rinnovato Centro Tecnologico di Formigine per presentare ai clienti l’anteprima di SUPERA®, innovativa tecnologia per le grandi lastre ceramiche.

Innovazione e Ricerca & Sviluppo rappresentano l’impegno continuo del Gruppo SITI B&T. Cambiare le regole del gioco per superare lo stato dell’arte della tecnologia: questo è “Game Changing”, il titolo scelto per l’open-house che si terrà tutte le sere dalle 18 alle 20: uno spazio di incontro, confronto e aggiornamento tecnologico.

Anche dopo la settimana del Cersaie, il Centro Tecnologico rimarrà la mostra permanente a disposizione dei clienti che vorranno scoprire le nuove tecnologie del Gruppo.

SITI B&T Group entra nel segmento delle grandi lastre con la nuova tecnologia SUPERA®, progettata con le più avanzate tecniche del settore, con un design innovativo, dotata di sistemi intelligenti e tecnologie brevettate, flessibile e versatile negli spessori, in grado di eliminare totalmente gli sfridi e risolvere tutte le problematiche precedentemente rilevate nella produzione delle grandi lastre.

SUPERA® non è soltanto una tecnologia d’avanguardia ma una linea completa per le grandi lastre ceramiche che include tutte le fasi del processo, dalla preparazione al fine linea, completamente integrata con le tecnologie del Gruppo.

La linea istallata presso il Centro Tecnologico SITI B&T comprende inoltre: i forni con bruciatori Titanium®, la miglior soluzione in termini di consumi di combustibile ed emissioni (-30%) testata presso primari stabilimenti produttivi in Italia e all’estero; i forni Greenfire XXL: con bocca fino a 3850, già funzionanti presso diverse realtà produttive spagnole; le più recenti tecnologie per la finitura firmate Ancora – che vanta già diverse installazioni nel segmento dei grandi formati in Italia e all’estero – a cominciare dall’ultimissima novità per il taglio in crudo XXL Green Cut (presentata in anteprima assoluta proprio al Centro Tecnologico).

A disposizione dei visitatori del Centro Tecnologico anche un corner con la nuova gamma di presse EVO 3.0, corredata dalle più innovative tecnologie del settore: E-Synchro®, l’unico espulsore esclusivamente elettronico che garantisce ottimi risultati in termini di velocità e battute per minuto; Genius Box, il sistema di controllo qualità della piastrella in uscita pressa; Fasty, il sistema elettromeccanico per un cambio rapido stampo più veloce ed efficiente.

Tra le più recenti innovazioni presentate dal Gruppo figurano anche la nuova generazione di decoratrici digitali G5 di Projecta Engineering (disponibile anche con testine Seiko ad alta velocità e con notevole capacità di scarico) e la EVO 8, con un fronte di stampa di 1890 mm, per la decorazione di lastre di grandissimo formato.

Per tutto fino il periodo del Cersaie e fino al 10 ottobre, è in programma anche l’open house di Digital Design, azienda che a stretto contatto con Projecta Engineering offre un importante supporto nella filiera ceramica grazie allo studio e realizzazione di progetti grafici innovativi per dare il massimo valore aggiunto al prodotto finito. Nell’occasione sarà possibile, su richiesta, scoprire anche tutte le ultima novità Projecta.

Una settimana davvero ricca di contenuti tecnologici e di nuovi stimoli professionali.

 

SITI B&T Group

SITI B&T Group, produttore di impianti completi a servizio dell’industria ceramica mondiale, con una presenza capillare in tutti i mercati, propone soluzioni tecnologiche d’eccellenza e servizi innovativi, con una particolare attenzione ai temi dell’efficienza energetica e della riduzione dei costi di produzione.

Garantisce alla clientela un servizio completo e personalizzato che include l’assistenza tecnica per l’istallazione, la manutenzione e l’ammodernamento delle linee di produzione.

Il Gruppo SITI B&T opera attraverso le divisioni “Tile” (impianti completi per piastrelle), Projecta Engineering e Digital Design (decoratrici digitali e progetti grafici digitali), “B&T White” (impianti completi per i sanitari) e B&T Automation (impianti di automazione del “fine linea”). Il fatturato consolidato, ad oggi, si aggira intorno ai 180 milioni di euro, con una quota export superiore a 80 per cento.

Nel febbraio 2015 è entrata a far parte di SITI B&T Group anche la società Ancora, leader nella produzione di linee complete per la finitura di materiale ceramico. Presente in 40 paesi del mondo con oltre 800 linee installate, Ancora ha un giro d’affari di 23 milioni di euro.