Home Ceramica L’eccellenza Ceramics of Italy al convegno “Architettura e Industria” organizzato dalla Fondazione...

L’eccellenza Ceramics of Italy al convegno “Architettura e Industria” organizzato dalla Fondazione Arquitectura y Sociedad, a Barcellona

Prosegue l’intensa attività di promozione dell’industria ceramica italiana presso il mondo della architettura internazionale attraverso il marchio Ceramics of Italy. La ceramica italiana sarà protagonista il 28 novembre prossimo alle ore 18:00 all’interno del programma del seminario Architecture and Industry: Light Facades – Ceramics organizzato dalla Fundación Arquitectura y Sociedad fondata e presieduta da Francisco Mangado. 

L’evento si svolgerà in due giornate, giovedì 27 e venerdì 28 novembre, con la partecipazione dei direttori della fondazione Fèlix Arranz e Ramón Sanabria, di sei architetti internazionali, dei rappresentanti di Ceramics of italy (Italia) e di Cosentino (Spagna). L’obiettivo è di approfondire il rapporto tra industria ceramica e architettura, analizzando temi quali l’utilizzo della ceramica nelle facciate ventilate e per l’uso esterno negli edifici. Intorno a questi temi, il seminario offrirà l’occasione per esaminare alcuni esempi di architettura moderna, in modo da acquisire una conoscenza approfondita della materia.

Si parlerà della differenza tra interno ed esterno. Da secoli gli involucri edilizi sono oggetto di lavoro e ricerca: i materiali di cui sono composti, le loro forme, sezione e spessore, le interazioni tra i componenti, l’evoluzione del modo in cui funzionano e in cui si esprimono.

Il primo giorno sono previsti gli interventi di: Ramón Sanabria (Spagna), Aljoša Dekleva (Slovenia), Inès Lamuniere (Svizzera), Belén Moneo e Jeff Brock (Spagna), mentre il venerdi 28/11 interverranno, insieme a Ceramics of Italy, Félix Arranz (Spagna), Johan Celsing (Svezia), Matthias Sauerbruch (Germania) e Toni Cumella (Spagna).

L’obiettivo dell’intervento di Ceramics of Italy è quello di illustrare agli architetti spagnoli le grandi potenzialità della ceramica italiana impiegata nelle coperture esterne degli edifici e il sistema di valori che il marchio stesso rappresenta: alta qualità della manifattura, ricerca continua, eccellenza estetica, funzionalità ed efficienza e sostenibilità.