Home Nazionale L’INPS su incarichi dirigenziali generali

L’INPS su incarichi dirigenziali generali

“A seguito dei commenti diffusi a mezzo stampa successivi agli incarichi di livello Dirigenziale generale conferiti dal Commissario straordinario Vittorio Conti, con decorrenza 1° settembre 2014, l’Inps precisa che non si tratta di nuove nomine, ma di una normale rotazione di funzioni all’interno del nuovo assetto organizzativo dell’Istituto. L’avvicendamento negli incarichi infatti è divenuto obbligatorio con l’entrata in vigore delle recente normativa in materia di trasparenza”.