Home Musica Arisa vince il Festival di Sanremo. Critica premia Cristiano De André

Arisa vince il Festival di Sanremo. Critica premia Cristiano De André

(Adnkrnos) - Arisa con il brano ‘Controvento’ è la vincitrice del 64mo Festival di Sanremo. Secondo classificato è il duo formato da Raphael Gualazzi e The Bloody Beetroots con il brano ‘Liberi o no’. Terzo classificato Renzo Rubino con il brano ‘Ora’.

“Io volevo vincere: se siamo qui e facciamo questa maratona, è inutile fare la corsa e poi voler scansare il traguardo. Se si corre il traguardo si taglia” ha detto Arisa alla conferenza stampa dei vincitori. La cantante è apparsa abbastanza calma e non particolarmente emozionata. “Sì è vero, sono calma – ha detto Arisa – mi agito quando devo cantare”.

Di questo festival cambierebbe “i pronostici”, tutto questo parlare “che ti leva la sorpresa. Questa dovrebbe essere la fiera della musica, gli artisti dovrebbero portare qui i loro progetti e basta. Quindi cambierei tutto questo scambio di informazioni date ‘tanto per’”.

L’artista crede di aver vinto perchè la sua canzone “è pop, ha un linguaggio forse più comprensibile: ma il fatto che siano sul podio anche brani come quello di Gualazzi e Rubino è un segnale che qualcosa sta cambiando”.

Gualazzi commenta il secondo posto: “Sono contentissimo, non mi aspettavo questo risultato anche perché eravamo circondati da tanti autori importanti”. Si tratta di un “successo totalmente inaspettato”.

Contento del terzo posto Rubino: “Finalmente potrò portarmi a casa un ricordo diverso dall’anno scorso, che era una signora in prima fila con la bocca spalancata: adesso invece porto a casa il ricordo di questo premio, sono felice, stanco ma felice”.

Cristiano De André con ‘Invisibili’ ha vinto il Premio della Critica ‘Mia Martini’ – Sezione Campioni e il Premio Sergio Bardotti per il Miglior Testo del festival. Ai Perturbazione è andato invece il premio della Sala Stampa Radio-Tv-Web ‘Lucio Dalla’.