Home Ceramica Macchine per ceramica: andamento positivo nei primi nove mesi

Macchine per ceramica: andamento positivo nei primi nove mesi

distretto_ceramicoIl settore dei costruttori italiani di macchine e attrezzature per ceramica chiude i primi nove mesi dell’anno con un risultato in controtendenza rispetto alla maggioranza dei settori industriali italiani.

Secondo i dati esclusivi raccolti dal Centro Studi Acimac (Associazione Costruttori Italiani di Macchine e Attrezzature per Ceramica), su un campione rappresentativo di aziende, nei primi nove mesi dell’anno il fatturato di settore si è attestato sugli stessi livelli raggiunti nel 2012. Determinante per il mantenimento di tali risultati, l’andamento del terzo trimestre dell’anno, risultato in crescita del 15,7%.

Come in parte naturale per un settore che esporta l’80% del proprio giro d’affari, gli incrementi percentuali maggiori sono stati registrati sui mercati esteri.

Ed è sull’estero che le aziende del settore ripongono la propria fiducia. La maggioranza delle aziende parte del campione preve infatti una crescita del business sui mercati internazionali e un andamento stabile sul mercato domestico.

Il Centro Studi Acimac è la più accredita fonte di informazioni economiche e statistiche per il settore ceramico. Realizza studi, ricerche e previsioni economiche e statistiche sull’industria ceramica e sui settori a monte e a valle di essa.

Offre cioè a imprenditori, manager, e professionisti preziosi ed esclusivi strumenti di analisi, approfondimento e previsione a supporto ed indirizzo delle strategie commerciali e di sviluppo internazionale delle aziende.