Home Nazionale Conti pubblici: Anci, no ad ulteriori tagli a trasferimenti ai Comuni

Conti pubblici: Anci, no ad ulteriori tagli a trasferimenti ai Comuni

(Adnkronos) – ‘’Il governo elimini dal decreto legge che esaminera’ questa sera la sospensione della riduzione del patto di stabilita’ di 500 milioni per il 2013, proroghi al 30 dicembre il termine per la restituzione delle anticipazioni di tesoreria e renda facoltativa l’adozione della delibera per il riequilibrio dei bilanci. Diciamo poi fermamente no a una legge di stabilita’ che imponga ulteriori tagli nei trasferimenti 2014 ai Comuni’’. Lo ha affermato il presidente dell’Anci Piero Fassino di fronte “a fonti ministeriali che lasciano intendere la volonta’ del ministero dell’Economia di penalizzare ulteriormente i Comuni italiani”.