Home Ceramica Filctem/Cgil: tre giorni di sciopero alla ceramica S.r.b. di Sassuolo

Filctem/Cgil: tre giorni di sciopero alla ceramica S.r.b. di Sassuolo

SRB-sassuoloTre giorni di sciopero proclamati dal sindacato Filctem/Cgil con presidio davanti ai cancelli, alla ceramica S.r.b. di Sassuolo, azienda di 7 addetti specializzata nel taglio piastrelle.

Prima giornata di sciopero di 8 ore oggi, domani si replica e nuove 8 ore di sciopero anche venerdì 7 giugno. E’ previsto in tutte le tre giornate il presidio dei lavoratori davanti allo stabilimento in via Sardegna, 7 per l’intera giornata (in foto un momento del presidio stamattina).

Sindacato e lavoratori rivendicano il pagamento delle numerose mensilità arretrate e una corretta gestione dei rapporti di lavoro.

Le mensilità arretrate non pagate oscillano da 6 a 10 per ogni lavoratore, non essendo ancora state pagate tutte le mensilità 2013 e, a seconda dei casi, c’è chi non ha ancora percepito diverse mensilità del 2012 (gennaio, febbraio, dicembre e tredicesima) e la tredicesima 2011.

Durante lo sciopero di oggi, a cui ha aderito la totalità dei lavoratori, gli impianti funzionavano ugualmente poiché l’azienda ha fatto ricorso a lavoratori esterni.

(Filctem/Cgil)