Home Ceramica Il Cersaie 2021 del Gruppo Romani

Il Cersaie 2021 del Gruppo Romani

Gruppo Romani è tra i protagonisti dell’edizione 2021 di Cersaie, il Salone internazionale della ceramica per l’architettura e dell’arredobagno, nuovamente in presenza nel quartiere fieristico di Bologna, dal 27 settembre al 1 ottobre. Il nuovo percorso espositivo, collocato all’interno del padiglione 29, è stato concepito per condurre i visitatori lungo un viaggio materico, di ispirazioni e di stili abitativi sottolineati dalle nuove collezioni dei brand Serenissima, Cir, Cercom e Cerasarda.

Lo stand A36-B39 di Serenissima, storico brand del Gruppo, svela Materica, un’originale lettura della pietra naturale contaminata dal cemento industriale, nuove texture per il contenitore di rivestimenti decorativi Showall, complementare alle esigenze del design più attuale e contemporaneo e Travertini Due, gres porcellanato effetto travertino dal fascino antico. In anteprima assoluta, gli esclusivi marmi colorati Gamble e una moderna interpretazione delle doghe lignee Roveri, proposte fresche e versatili per le esigenze della progettazione di oggi.

Da non perdere, nello spazio Cir Manifatture Ceramiche, stand B42-C39, Fuoritono, un’irresistibile gamma di piccoli formati, colorazioni originali e superfici lucide e opache, da combinare in infiniti schemi di posa. La caratteristica texture nuvolata dei blocchi di marmo travertino è stata rielaborata nella collezione in gres porcellanato In Falda, progettata per vestire interni ed esterni senza tempo e arricchita dalla capsule collection di decori Design Italiano realizzata da Ovre.Design per Gruppo Romani. In anteprima assoluta Chromagic, un contenitore di wallpaper ceramici che abbina la decorazione a tutta parete ai colori di tendenza su una superficie effetto resina e Di Pietra che racconta una storia scritta nei colori e nelle venature di pietre capaci di evocare scenari emozionanti.

Innovazione e ricerca stilistica firmano le novità presentate da Cercom nello stand A34-B33: Infinity è un contenitore di superfici, formati e proposte decorative per interni ed esterni contemporanei in gres porcellanato effetto cemento, mentre Absolute Stone, rielabora l’effetto pietra naturale e lo attualizza attraverso texture e colori di minerali suggestivi per trasformarli in superfici di pregio per l’architettura moderna. In anteprima anche il fascino nobile di Ceppo di Grés, collezione in gres porcellanato dalla texture irregolare, ricca di intrusioni e stratificazioni ideale nella progettazione di spazi raffinati per interni ed esterni, residenziali e commerciali.

Infine Cerasarda, stand C34, arricchisce il suo Mediterraneo Style con il nuovo progetto Tintùri, nato dalla combinazione tra lo smalto lucido craquelé della tavolozza Pitrizza e l’inedito formato losanga, e Yacht Club, collezione ispirata al pregiato legno usato per costruire le imbarcazioni. Cersaie 2021 segna anche il ritorno di un grande classico di Cerasarda, I Cotti Fatti A Mano, che aggiunge il formato esagonale ai suoi manufatti in terracotta utilizzati come base per smalti trasparenti e lucenti.