Home Carpi Carpi, Consiglio unanime sulla “Denominazione Comunale d’Origine“

Carpi, Consiglio unanime sulla “Denominazione Comunale d’Origine“

Adesso anche Carpi ha la “Denominazione Comunale d’Origine”, detta anche “De.C.O.”, per i prodotti tipici del territorio: ieri sera infatti la delibera presentata dalla Giunta in Consiglio comunale ha avuto il voto favorevole di tutti i gruppi (assente “Carpi Futura”): la “De.C.O.”, abbreviata anche in “Denominazione Comunale” (De.Co.) è un riconoscimento che può essere dato a chi non ha già altre certificazioni o marchi come Doc, Igp eccetera.

Dunque un’attestazione rilasciata dal Comune per dimostrare l’origine locale del prodotto, “fissarne” e garantirne i componenti (ingredienti) sia verso i produttori sia verso i consumatori.

Particolarmente soddisfatta Stefania Gasparini, Vice-Sindaco e Assessore all’Economia, che a nome dell’Amministrazione comunale commenta: «Questo è un primo passo per la valorizzazione dei prodotti alimentari tipici della nostra città, in un’ottica di promozione territoriale che veda anche il coinvolgimento delle imprese e degli operatori».

Per l’operatività, ora la Giunta deve nominare una Commissione di esperti.