Home Top news by Italpress Covid, all’Italia 532 mila vaccini in più nella seconda metà di marzo

Covid, all’Italia 532 mila vaccini in più nella seconda metà di marzo

ROMA (ITALPRESS) – La presidente della Commissione Europea, Ursula Von der Leyen, ha annunciato di aver negoziato l’acquisto di ulteriori 4 milioni di dosi di vaccino con le aziende produttrici (a partire da BioNTech-Pfizer), oltre a quanto già previsto nel programma di consegna relativo al primo trimestre 2021.
Fonti di Palazzo Chigi precisano che per l’Italia ciò equivale a una quota aggiuntiva di 532mila dosi che saranno consegnate nelle ultime due settimane di marzo e che aiuteranno ad affrontare l’emergere di nuovi contagi e varianti.
(ITALPRESS).