Home Top news by Italpress Champions. Juve eliminata dal Lione, nei quarti anche il Mancity

Champions. Juve eliminata dal Lione, nei quarti anche il Mancity

TORINO (ITALPRESS) – La Juventus viene eliminata dalla Champions League per mano del Lione. Non riesce l’operazione rimonta ai bianconeri, che non vanno oltre il 2-1 in casa nel ritorno degli ottavi di finale. La doppietta di Cristiano Ronaldo non basta agli uomini di Sarri, ai quali sarebbe servito un altro gol per passare il turno dopo la sconfitta per 1-0 subita in Francia. Protagonista in negativo l’arbitro Zwayer che assegna due rigori a dir poco discutibili. Il Lione non disdegna la fase offensiva nei primi minuti di gioco e al 10′ trova l’episodio che sblocca la contesa: Aouar entra in area di rigore e viene sbilanciato timidamente da Bernardeschi. Il direttore di gara non esita e assegna il penalty, poi realizzato con lo scavetto da Memphis Depay al 12′. Nonostante i molti dubbi sul rigore, la Juventus reagisce, alzando i ritmi a fine primo tempo. Lopes sventa con un guizzo la precisa punizione di Ronaldo al 40′. Poco dopo il secondo rigore di serata, assegnato questa volta ai bianconeri: tocco col braccio (attaccato al corpo) da parte di Depay e dagli undici metri va Cristiano Ronaldo, preciso alla sinistra del portiere per l’1-1 al 43′. Nella ripresa ancora Ronaldo a lasciare la firma in una delle sue serate magiche: sinistro potente da fuori area, sfiora solamente Lopes ed è 2-1 al 60′. Ma sono inutili le sortite finali della Juventus, che perde nuovamente Dybala al minuto 84 per il solito problema muscolare. Il Lione sfiderà nei quarti il Manchester City, che nell’altro match in programma stasera ha superato 2-1 il Real Madrid, già battuto con lo stesso punteggio all’andata: campioni di Spagna eliminati e ora Guardiola partirà nettamente favorito contro i francesi.
(ITALPRESS).