Home Economia Matching Day 4.0, al Forum Monzani protagoniste le imprese della Meccanica

Matching Day 4.0, al Forum Monzani protagoniste le imprese della Meccanica

Mancano poco più di due settimane a Matching Day 4.0, l’evento nato per far dialogare le imprese del comparto Metalmeccanico e Meccatronico delle province di Modena e Reggio Emilia che si terrà al BPER Forum Monzani di Modena, mercoledì 6 giugno dalle 9.30 alle 17.30.

Matching Day 4.0, un’iniziativa nata dalla collaborazione tra Lapam e Confartigianato Udine. “Si tratta – spiega il Segretario Generale Lapam Confartigianato, Carlo Alberto Rossi, di una giornata dedicata alle imprese del comparto Metalmeccanico e Meccatronico, che avranno la possibilità di incontrarsi e dialogare durante una giornata pensata per costruire nuove relazioni. L’idea è quella di offrire a ciascuna impresa iscritta, la possibilità di incontrare decine di altre aziende dello stesso comparto o di settori simili, e di farli dialogare tra loro in brevi incontri di una ventina di minuti ciascuno. Questa modalità è particolarmente apprezzata dalle imprese che sempre più spesso devono ottimizzare il proprio tempo per trovare nuovi clienti o fornitori, o piuttosto approfondire nuove possibilità di collaborazione e relazioni. Ad oggi possiamo affermare che questa scelta sembra aver trovato il favore della nostra base associativa e non solo. Gli iscritti sono infatti una cinquantina, quando mancano ancora quattro giorni al termine delle iscrizioni, provenienti anche da altri territori e Paesi. Abbiamo infatti due imprese provenienti dalla Slovenia e alcune aziende che hanno aderito da Lombardia e Veneto”.

“Matching Day 4.0 è una sfida per la nostra associazione – fa eco il Presidente Generale, Gilberto Luppi -, ma anche un’opportunità per le tante imprese della Meccanica di questo territorio. Un’opportunità che la nostra associazione mette a disposizione delle aziende di Modena e Reggio Emilia e – più in generale – di una Regione che con 16mila imprese e 234mila addetti, fa dell’Emilia Romagna la seconda Regione in Italia a vocazione meccanica, con un export che sfiora i 30 miliardi di euro all’anno. Alle piccole e medie imprese della meccanica viene richiesto oggi dai committenti un servizio più completo rispetto a ciò che veniva richiesto in passato. Alla luce di questa profonda trasformazione crediamo quindi che un’opportunità come Matching Day 4.0 possa tornare utile non solo per trovare nuovi clienti o fornitori, ma anche, e questa è la novità che sta alla base di questo progetto, di condividere conoscenza e prospettive alle aziende che parteciperanno all’evento del 6 giugno”.

Per informazioni e iscrizioni www.matchingday.it, le iscrizioni si chiudono venerdì 25 maggio.