Home Economia Alla Provincia di Modena 1,5 milioni di euro dai dividendi Autobrennero

Alla Provincia di Modena 1,5 milioni di euro dai dividendi Autobrennero

Dal dividendo sulle azioni Autobrennero la Provincia incasserà quest’anno quasi un milione e 500 mila euro, circa 100 mila euro in più rispetto allo scorso anno. Il dividendo, pari a 23 euro per azione, è stato deciso dall’assemblea dei soci della società che si è riunita giovedì 26 aprile a Trento per approvare il bilancio 2017.

Come spiega Gian Carlo Muzzarelli, presidente della Provincia di Modena, «le risorse saranno investite sul territorio per migliorare la viabilità provinciale. A queste si aggiungono i fondi previsti da Autobrennero per realizzare anche nel territorio modenese i progetti di miglioramento della viabilità di collegamento con l’autostrada».

La Provincia detiene una quota del 4,24 per cento pari a 65.068 azioni, una partecipazione che Muzzarelli definisce «importante non solo per il valore strategico dell’autostrada ma anche perché la società è coinvolta in progetti infrastrutturali fondamentali per il territorio e l’economia modenesi come la bretella Campogalliano-Sassuolo modificata e la Cispadana».

Il Bilancio della società si è chiuso con un utile netto di esercizio pari a 81,7 milioni di euro, in crescita rispetto al risultato conseguito nel 2016 (71,7 milioni di Euro).

Il valore complessivo dei dividendi distribuiti ai soci per l’anno 2017 supera i 35 milioni di euro complessivi.