Home Economia Tesoreria Comune di Modena ad Unicredit sino al 2023

Tesoreria Comune di Modena ad Unicredit sino al 2023

Sarà ancora Unicredit a svolgere il servizio di Tesoreria per il Comune di Modena. Si è conclusa, infatti, la procedura aperta per l’affidamento in concessione del servizio per cinque anni, dall’1 aprile 2018 al 31 marzo 2023. Non cambiano le tariffe attualmente in vigore di Pago PA, mentre la spesa complessiva per il Comune prevista sui cinque anni è di 625 mila euro.

La procedura, basata sul criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, era stata avviata lo scorso anno con l’approvazione in Consiglio comunale anche della convenzione che regola il rapporto tra tesoriere e Comune.

La precedente convenzione in vigore dal 2011 con Unicredit era già stata rinnovata per i due anni successivi e non era più possibile un ulteriore rinnovo.