Home Economia Incentivi per il verde, ok dai giardinieri Lapam. A Modena quasi 300...

Incentivi per il verde, ok dai giardinieri Lapam. A Modena quasi 300 le imprese del settore

Tra le novità del disegno di Legge di bilancio all’esame del Parlamento in queste settimane è compresa una detrazione del 36% dall’imposta sul reddito delle persone fisiche per le spese sostenute nell’anno 2018 per opere di sistemazione a verde e di realizzazione di coperture a verde e di giardini pensili, tra cui sono ricomprese le connesse spese di progettazione e manutenzione.

La relazione tecnica al provvedimento stima una spesa complessiva di circa 1.200 milioni di euro di cui circa la metà viene indotta dall’agevolazione fiscale.

Il provvedimento di incentivo per la manutenzione del verde interessa in particolare le 289 imprese modenesi del settore cura e manutenzione del paesaggio. La manutenzione del verde e giardini è una attività ad alta vocazione artigianale con il 78,9% del settore rappresentato da imprese artigiane, pari a Modena a 228 unità.

Il Gruppo Giardinieri Lapam, tra l’altro, ha lavorato sia sulla Legge di Bilancio che ad altri interventi ad hoc per la categoria, come l’individuazione di un profilo univoco del manutentore del verde con le conseguenze del caso e la garanzia che la formazione possa essere erogata da soggetti accreditati e autorizzati.