Home Ambiente ‘Energy day’: Confesercenti dedica una giornata al risparmio e all’efficienza energetica delle...

‘Energy day’: Confesercenti dedica una giornata al risparmio e all’efficienza energetica delle pmi

“Energia: ma quanto mi costi!” Incidono parecchio i costi dei consumi energetici tra le piccole e piccolissime imprese del commercio, del turismo e dei servizi. Al punto da rappresentare oggi una delle principali voci di spesa delle attività imprenditoriali indipendentemente dalle dimensioni; arrivando ad incidere anche per il 20-30% sul totale delle spese di gestione. E qualora si manifestasse l’intenzione di cambiare gestore, contando di risparmiare, a prevalere sono dubbi ed incertezze. Senza contare il grande fermento vissuto dal mercato di energia elettrica e gas.

Le piccole e medie imprese infatti, saranno al centro di un autentico cambio di scenario nel quale dovranno optare tra diverse offerte del mercato libero (Legge 4 Agosto 2017 n. 124 – DDL Concorrenza – prevede il superamento della tutela di prezzo nel settore elettrico per le famiglie e le piccole imprese dal 1 luglio 2019).

Tutti temi fortemente attenzionati da Confesercenti Modena. Che, aderendo all’Energy day nazionale promosso Confesercenti Italia, ha predisposto per domani 25 ottobre 2017 un servizio informativo completamente gratuito rivolto ad associati e non, allo scopo di favorire il risparmio e l’efficientamento energetico in azienda.

Dalle ore 10.00 alle ore 16.00, presso la sede dell’Associazione imprenditoriale in via Paolo Ferrari a Modena ci sarà la possibilità di ottenere una consulenza su: bollette e pagamenti; corretta applicazione dell’IVA, delle accise e delle addizionali per le attività di artigiani, commercianti, pubblici esercizi, etc.; eventuale presenza di penali; efficienza energetica (Fotovoltaico, Solare Termico, LED) e una comparazione rispetto all’offerta del Consorzio di Confesercenti ‘Innova Energia’. Inoltre, da quest’anno sarà possibile avere consulenza anche per la Tassa rifiuti, verificando la corretta applicazione della normativa regolamentare della Tassa.

Chi fosse interessato ad usufruire del servizio di consulenza gratuita dovrà semplicemente prendere appuntamento telefonando al numero 059 892634 e munirsi di una copia dell’ultima fattura/bolletta 8dettagliata) relativa al consumo di energia elettrica e/o di gas della propria attività imprenditoriale ed eventualmente.

“Il mercato dell’energia elettrica e del gas è infatti in grande fermento – fa sapere Confesercenti – e le piccole e medie imprese saranno al centro di un’ autentico cambio di scenario nel quale dovranno optare tra diverse offerte del mercato libero. Anche per questa ragione abbiamo pensato di muoverci per tempo con un servizio che vuol’essere prima di tutti d’aiuto agli imprenditori e favorire il risparmio e l’efficienza energetica.”