Home Ceramica La ceramica brasiliana Novagres fa il bis con Ancora Group

La ceramica brasiliana Novagres fa il bis con Ancora Group

Squadratrice_ancoraRaddoppia la linea di squadratura presso la ceramica brasiliana Novagres (ora diventata Massima Revestimentos Ceramicos) e Ceusa e Sergipe scelgono i bruciatori Vulcan B5 a risparmio energetico, progettati e prodotti da Ancora Group di Sassuolo. La linea di squadratura, già consegnata allo stabilimento produttivo di Urussanga, è a doppia cinghia completa di carico automatico con sistema a panconi e ribaltino, per formati dal 200 fino a 1200×1200 mm. La squadratrice è a regolazione motorizzata, con avanzamento a passi comandato da pulsantiera e sistema di retrazione automatica.

E’ possibile comandare l’avanzamento di ogni singolo mandrino di un decimo di millimetro alla volta tramite un semplice tocco sul pannello di controllo touch screen. Quando l’utensile è consumato completamente il mandrino si disimpegna automaticamente fino alla posizione zero per favorirne la sostituzione.

Il sistema di controllo automatico della linea di squadratura si interfaccia inoltre con il controllo dimensionale: in funzione dell’errore di perpendicolarità dei lati rilevato dall’unità di controllo il sistema corregge in modo automatico l’allineamento del posizionatore in ingresso alla macchina di seconda fase, in modo da mantenere sempre l’errore entro il campo di tolleranza.

La linea comprende il nuovo controllo dimensionale che fa parte della nuova serie di controlli (calibri e planarità) prodotti internamente da Ancora.

Con questa scelta la Novagres ribadisce la fiducia nell’azienda sassolese, molto ben radicata nel territorio brasiliano anche grazie alla presenza della filiale Ancora do Brasil, che ha sede a Bairro. Tra le commesse recenti più interessanti in quest’area segnaliamo la vendita di 228 bruciatori Vulcan B5 a risparmio energetico alla Ceusa di Urussanga e di 165 bruciatori dello stesso tipo anche alla Ceramica Sergipe Escurial, situata nel distretto industriale di Socorro.

Oltre ad avere consumi energetici ridotti, Ancora Vulcan B5 si distingue per innovazione ed efficienza, flessibilità di utilizzo e facilità di manutenzione, caratteristiche che lo rendono unico nel panorama attuale dei bruciatori applicati all’industria ceramica.

“Il Brasile continua a darci notevoli soddisfazioni dal punto di vista commerciale – commenta Enzo Morini, direttore commerciale -, anche per la diversificazione dei prodotti venduti, non limitata al fine linea. La presenza di una nostra filiale ci consente di rispondere con maggiore rapidità alle richieste dei nostri clienti e offrire un servizio di assistenza post vendita di qualità”.

Ancora Group parteciperà anche quest’anno a Expo Revestir, che si terrà a San Paolo dall’11 al 14 marzo 2014.