Home Ceramica Jsc Nefrit Ceramics si affida Siti B&T Group

Jsc Nefrit Ceramics si affida Siti B&T Group

Il Gruppo Jsc Nefrit Ceramics, leader tra i produttori russi di piastrelle in ceramica, ha scelto SITI B&T quale partner tecnologico.

Nello stabilimento Jsc Nefrit di Italbashkeramica verranno ammodernati i reparti di essiccazione e pressatura per ottimizzare la produttività con la massima attenzione rivolta all’efficienza energetica. Il progetto prevede l’installazione di un impianto di essiccazione verticale con una capacità di 6.500 mq/giorno, con la possibilità di diversificare la produzione per monocottura o monoporosa e una pressa idraulica EVO 3008/2180.

Gli essiccatoi verticali SITI B&T sono il risultato di una ricerca continua per ottenere il massimo delle prestazioni riducendo al minimo i consumi energetici. Le presse EVO, una garanzia da oltre 40 anni, affidabili e semplici da usare, garantiscono maggiore produttività, meno perdite di tempo e minori costi di manutenzione.

Presso la sede Jsc Nefrit Ceramics verrà installata inoltre l’innovativa macchina per la decorazione digitale Evolve, in particolare la tecnologia Evoseven/Plus equipaggiata di bypass, un innovativo sistema che consente di disaccoppiare la stampante della linea di smaltatura, permettendo di effettuare prove di stampa sul nastro principale mentre la produzione fluisce normalmente sul nastro di bypass.

La famiglia di decoratrici digitali Evolve, grazie a una tecnologia esclusiva e brevettata – sviluppata da Projecta Engineering società del gruppo SITI B&T – permette di gestire il numero di inchiostri e di cambiare facilmente la loro sequenza attraverso lo scambio della posizione tra le barre di colore, implementando enormemente le possibilità decorative. Evoseven/Plus gestisce fino a 7 barre colore, ha una velocità di stampa oltre 50 m/min e una risoluzione ad altissima definizione.