Home Nazionale Pesaro: rubavano pacemaker da cadaveri, arrestati necrofori

Pesaro: rubavano pacemaker da cadaveri, arrestati necrofori

(Adnkronos) – Sezionavano cadaveri per estrarne pacemaker e altri presidi sanitari e pilotavano le attività di riesumazione. A eseguire abusivamente gli interventi, praticando persino iniezioni di formalina, erano tre necrofori in servizio all’obitorio di Pesaro. A scoprire questa e altre pratiche illecite sono stati al termine di due anni di indagine, i militari del nucleo di polizia tributaria della guardia di finanza di Pesaro, che hanno portato a termine questa mattina l’operazione Lazarus. Sono state eseguite sette ordinanze di misure restrittive, di cui cinque agli arresti domiciliari e due riguardanti l’obbligo di presentazione quotidiana davanti alla polizia giudiziaria. I militari hanno inoltre denunciato altre 27 persone tra medici, dipendenti pubblici e impresari funebri.