Home Ceramica Nuovi modelli di Business tra Italia e Turchia: Kale Italia al Festival...

Nuovi modelli di Business tra Italia e Turchia: Kale Italia al Festival della Diplomazia di Roma

KaleItaliaFestivaldiplomQuali sono i principali modelli di commerciali legati al rapporto tra Italia e Turchia in grado di creare sviluppo e di incentivare nuovi percorsi di crescita? Se ne è parlato insieme a Kale Italia il 16 ottobre 2013 nel corso del Festival della Diplomazia (Spoleto-Roma 9-18 ottobre 2013) durante l’incontro “Italia – Turchia: quali modelli di Business?” dedicato alla relazione tra i due paesi, promosso dall’Ambasciata della Turchia.

L’argomento è di grande attualità: la partnership Italia-Turchia diventa ogni giorno più solida e si stanno sviluppando modelli commerciali sempre nuovi, frutto di strategie e di percorsi innovativi nati a partire da situazioni di crisi che sfociano spesso in collaborazioni virtuose.

Kale Italia ha partecipato al convegno con l’intervento del CFO dott. Kaan Aktolug che dopo aver presentato il Gruppo turco Kale, uno tra i più importanti produttori mondiali di ceramica, sanitari e componenti chimici per l’edilizia, è entrato nel vivo della discussione affrontando il tema dell’investimento turco in Italia e dell’acquisizione dei brand Edilcuoghi, Edilgres e Campani da parte di Kale Group.

“I rapporti con la casa madre – spiega Kaan Aktolug – procedono nella direzione giusta e la proprietà dimostra ogni giorno sempre nuove aperture e disponibilità nelle iniziative proposte dalla sede Italiana. Appartenere ad un gruppo internazionale ci garantisce una maggiore forza finanziaria che porta stabilità e crescita. Dall’altro lato i vantaggi legati all’acquisizione sono numerosi anche per la casa madre turca. Primo fra tutti l’accesso a un know-how tecnologico, a macchinari e componenti all’avanguardia, nonché la possibilità di disporre di prodotti in cui design e creatività sono pura espressione del Made in Italy”.