Home Motociclismo Moto: Australia; direzione di gara decide divisione gara Gp

Moto: Australia; direzione di gara decide divisione gara Gp

A causa dei gravi problemi di usura degli pneumatici riscontrati nelle qualifiche del Gp d’Australia, la direzione di gara ha deciso di gareggiare domani con  la procedura del flag to flag, cioe’ il cambio di moto e gomme ai box, in una finestra di giri prefissata (verso meta’ gara tra il dodicesimo e il quattordicesimo giro), come sul bagnato per far si che la gara  possa durare 27 giri come previsto.

La decisione e’ stata presa dopo che la  Bridgestone ha comunicato di non poter garantire la sicurezza della  gomma posteriore oltre i 14 giri. Tra le altre decisioni della  direzione di gara quella di accorciare di un giro la gara, che passa  da 27 a 26 tornate.