Home Nazionale Lavoro: Cisl, 500mila in Cig, 187mila a rischio, +585mila disoccupati

Lavoro: Cisl, 500mila in Cig, 187mila a rischio, +585mila disoccupati

(Adnkronos)- Sono 500mila i lavoratori in Cig, 187.000 sono a rischio lavoro, e si contano 585.000 disoccupati in più in un anno. Sono questi i dati diffusi oggi dall’Osservatorio su Cig e Occupazione curato dal Dipartimento Industria e mercato del lavoro della Cisl nazionale. “La cassa integrazione resta su livelli elevatissimi, con uno spostamento da cassa ordinaria a cassa straordinaria, comunque entrambe in crescita, e quindi una transizione verso crisi più strutturali. O addirittura verso la disoccupazione, visto l’aumento del 22,3% delle domande di mobilità e disoccupazione nel periodo gennaio–agosto 2013, rispetto al 2012″ afferma Luigi Sbarra, Segretario confederale della Cisl, chiedendo che la “Legge di Stabilità metta il lavoro al primo posto”.