Home Ceramica Apre Florim Gallery: 9.000 m2 di spazio multifunzionale dedicati a showroom –...

Apre Florim Gallery: 9.000 m2 di spazio multifunzionale dedicati a showroom – accoglienza – eventi

florim_gallery-esterno

La kermesse di Bologna non è l’unico evento ad animare la settimana del 23-27 settembre di Florim che archivia due serate dal tutto esaurito per suggellare l’inaugurazione dei nuovi spazi Florim. Una serata di anteprima – riservata alle autorità – ed un successivo evento a porte aperte hanno animato i nuovi spazi di via Canaletto 24 a Fiorano Modenese.

Arriva al capolinea un percorso cominciato nel 2011 con la demolizione di vecchi capannoni con coperture in eternit e ricostruiti oggi con un tetto di 16.000 mq di pannelli fotovoltaici. L’ultima parte di questa grande struttura è stata ultimata proprio quest’anno: uno spazio multifunzionale di 9.000 mq studiato come contenitore versatile di prodotti ed eventi.

Luigi Romanelli, architetto incaricato di progettare la scocca, lo definisce un impianto architettonico “semplice”, una grossa scatola foderata con pannelli coibentati usati per trasformare l’edificio in una non architettura, collegata all’edificio direzionale esistente da un grande ponte. Il tema della “non architettura” si giustifica nell’intento progettuale di non entrare in competizione con l’edificio esistente, ma di esserne solo al servizio.

Fulcro di tutto l’impianto è la zona centrale in doppia altezza destinata a grandi eventi e collegata in maniera prioritaria alla palazzina uffici già esistente. Anche i materiali utilizzati all’interno sono umilmente non protagonisti della stessa architettura per poter meglio enfatizzare le varie produzioni ceramiche.
Il progetto è rigidamente legato ad un modulo strutturale 60-120-180 realizzato in acciaio e rappresentato in maniera allegorica con la posa di un grande formato ceramico Florim. Due grandi patii vetrati portano luce, aria e verde agli spazi espositivi.

 

florim-gallery-interno

Al piano superiore sono collocate 4 aree espositive di circa 500 mq, contenitori espositivi dei prodotti del gruppo che esibiscono diverse ambientazioni in sintonia con le filosofie dei brand commerciali:

Floor Gres – WELLNESS SPA

Floorgres riscopre tutta la naturalità del prendersi cura di sé. Superfici materiche, tagli di luce, forme lineari, toni neutri, volumi scolpiti. Una spa dove il benessere è sviluppato in ogni sua forma, dall’estetica alla funzionalità, dal concetto alla sostenibilità.

Rex – LA SUITE

Passaggi, stratificazioni di vite vissute, luoghi temporanei dove una visione del lusso confidenziale e accogliente esprime il concetto dell’abitare moderno. Un immaginario viaggio fra 4 località: Londra, Bruxelles, Roma, Stoccolma, delinea 4 suite esclusive dall’atmosfera preziosa.

Cerim – SPAZIO CASA

Lo spazio è una forma pura, originale, viene plasmato da chi lo abita, per questo Cerim propone diverse tipologie di utilizzo sia abitativo che commerciale.

Casa dolce casa e Casamood – STUDIO FLAT

Uno spazio di confine, una sottile divisione fra casa e lavoro, in cui il vivere quotidiano fluisce in una continuità spaziale senza ostacoli. STUDIO/FLAT esprime la complessità del vivere contemporaneo attraverso luoghi che si aprono agli scambi, la “zona casa” si fonde con lo spazio.