Home Nazionale Caldo: l’angiologo, aumenta rischio trombosi acute e flebiti

Caldo: l’angiologo, aumenta rischio trombosi acute e flebiti

(Adnkronos Salute) – In estate il grande caldo, e soprattutto la forte umidita’, sono una minaccia per molti, ma soprattutto per chi soffre di problemi vascolari. Trombosi acute e flebiti sono i maggiori rischi che si possono correre. A mettere in guardia e’ Giancarlo Accarino, direttore della Chirurgia vascolare ed endovascolare dell’azienda ospedaliera universitaria San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno, che spiega all’Adnkronos Salute come evitare situazioni di rischio.