Home Nazionale Confermato sciopero dei benzinai

Confermato sciopero dei benzinai

benzinaioE’ confermato lo sciopero (dalle 22 di domani alle 6 del 19 luglio) dei benzinai nelle aree di servizio poste lungo tutte le tratte autostradali, tangenziali e raccordi compresi. Lo annunciano Faib Confesercenti, Fegica Cisl e Anisa Confcommercio in una nota, spiegando che il Governo e’ stato ”indifferente” alle denunce dei gestori.

In un Paese come l’Italia dove l’88% dei trasporti commerciali avviene per strada “il record dei prezzi dei carburanti ha un effetto valanga sulla spesa con un aumento dei costi  di trasporto oltre che a quelli di produzione, trasformazione e  conservazione”. E’ quanto afferma la Coldiretti nel sottolineare che  l’aumento della benzina contagia l’intera economia.

Con le famiglie e le imprese allo stremo anche a causa del caro carburanti l’Adoc lancia una  provocazione: benzina e gasolio a un euro al litro per un anno.
Inoltre invita tutti i consumatori a muoversi in treno piuttosto che  in auto nei giorni di sciopero indetti dai benzinai sulla rete  autostradale.