Home » Economia, Reggio Emilia » Venerdì a Reggio Emilia convegno sul ruolo di imprenditore del primo sindaco reggiano

Un convegno su “Cesare ed Emore Campioli, imprenditori contemporanei”, un’occasione per riflettere sul passato e sul presente del tessuto produttivo reggiano a partire dalla storia figura del primo sindaco del Dopoguerra, Cesare Campioli, fondatore nel 1952 col fratello Emore della OMSO. L’azienda è tutt’ora attiva a livello internazionale nella produzione di macchine di stampa su oggetti.

Il convegno in questione, “Reggio Emilia-Industria 2017 Piccole e medie imprese e politiche dello sviluppo”, si terrà venerdì 26 maggio a Reggio Emilia, dalle 10 alla Sala del Mappamondo di via Plinio 18 a Pieve Modolena, e vedrà la partecipazione di imprenditori, docenti, amministratori e sindacalisti. È promosso da Istoreco assieme ad OMSO.

Lo scopo del convegno è di fotografare con il grandangolo il sistema industriale reggiano, un sistema produttivo che si rivolge al mondo, all’Europa e all’Italia, ma che deve fare i conti con la rivoluzione digitale, con l’automazione, con la nascita di nuovi lavori e la scomparsa di altri. Guarderemo in profondità, dunque, quella che nel presente è definita “l’economia della conoscenza”, attraverso settori quali la meccatronica e di altri in cui operano aziende di punta (come ad es. OMSO) del territorio locale per calarne nel concreto la narrazione.

Il convegno inizierà alle 10 con una tavola rotonda a cui prenderanno parte Alfredo Campioli, presidente di OMSO spa; Daniele Marchi, assessore a Bilancio, Patrimonio pubblico, Partecipate e sviluppo economico del Comune di Reggio Emilia; Guido Mora, segretario della Camera del Lavoro Cgil Reggio Emilia; Giulio Sapelli dell’Università di Milano e della Fondazione Eni Enrico Mattei; il presidente Unindustria Reggio Emilia Mauro Severi; l’amministratore delegato di STU Reggiane spa Luca Torri. A coordinare, Azio Sezzi, esperto di sistemi economici locali.

Il dibattito si concluderà alle 12.45 per la pausa pranzo e riprenderà alle 13.30 con una visita alla OMSO.

Prenotare la partecipazione contattando la segreteria Istoreco: 0522 – 437327 egiulia.cocconi@istoreco.re.it.