Home » Ceramica, Tecnargilla » Il Ministro Giuliano Poletti inaugura Tecnargilla 2014

Giuliano-Poletti-4È ai nastri di partenza la ventiquattresima edizione di Tecnargilla, la più importante fiera al mondo per la fornitura all’industria ceramica e del laterizio. La giornata inaugurale, lunedì 22 settembre, vedrà la partecipazione del Ministro del Lavoro, Giuliano Poletti. Il Ministro Poletti taglierà alle ore 16 il nastro inaugurale e, dopo un saluto alle aziende espositrici, parteciperà alla cerimonia di premiazione del “Premio internazionale Aldo Villa”, in programma alle ore 17 presso la Sala Neri del quartiere fieristico riminese.

Il riconoscimento è assegnato dal 1988 da Società Ceramica Italiana ad una personalità italiana o straniera – imprenditore, dirigente, tecnico o ricercatore – che abbia dato un contributo allo sviluppo dell’industria ceramica.

Quest’anno a ricevere il premio sarà Franco Manfredini, presidente e amministratore delegato del gruppo Casalgrande Padana, Cavaliere del Lavoro e past-president di Confindustria Ceramica.

Paolo Zannini, Presidente Società Ceramica Italiana, Alberto Vaccari, Sindaco di Casalgrande (RE), Fabio Tarozzi, Presidente Acimac, Vittorio Borelli, Presidente Confindustria Ceramica, Paolo Mongardi, Presidente Sacmi e il Ministro Poletti, si confronteranno su “Industria Ceramica, Territorio, Internazionalizzazione”.

 

Tecnargilla è la più importante fiera al mondo per le tecnologie ceramiche e del laterizio. Organizzata da Acimac (Associazione Costruttori Macchine Attrezzature per la Ceramica) e Rimini Fiera, la manifestazione propone, ogni due anni, il meglio dell’innovazione estetica e di processo per il settore, ospitando in fiera tutte le maggiori aziende e attirando a Rimini un elevato numero di buyer internazionali. Tecnargilla è infatti stata anche nell’ultima edizione, svoltasi nel 2012, la fiera più visitata dagli operatori internazionali. Oltre 14.822 i buyer internazionali e 30.458 i visitatori in totale che hanno visitato le tre sezioni in cui si suddivide il Salone Riminese: Tecnargilla, dedicata alle tecnologie per piastrelle, sanitari e stoviglieria; Kromatech, la vetrina del colore e della creatività in ceramica; Claytech, la sezione dedicata alla tecnologie per il laterizio.